Tour Natura , Centri Spa , Storia e Tradizioni

BULGARIA , I NOSTRI TOUR IN ITALIANO

Un originale tour , che senza tralasciare i siti di maggior richiamo come il monastero di Rila, le Tormbe Tracie di Kazanlak o l ‘antica Plovdiv , Capitale Cultura 2019 e la Chiesa di Boiana , vi porterà a conoscere l’ importanza della Rosa Damascena nell ‘economia bulgara e di come si estrae il prezioso olio , a vivere il colore della pittoresca Koprivishitsa per poi ammirare lo spettacolo naturalistico della Bulgaria con i monti Rodopi e la leggenda di Orfeo .
Si avrà anche una giornata dedicata alle coccole e benessere con una giornata nelle splendide Spa di Velingrad

Punti di Forza del Tour

Valle Rose con Vista Distilleria

Monti Rodopi e leggenda Ofreo

Gola del Divaolo

Pernottamenti a Trigrad

Koprivishitsa

Monastero Rila Patrimonio Unesco

Plovdiv Capitale Cultura 2019

Giornata alle Terme di Velingrad


PROGRAMMA VIAGGIO

Giorno 1 : Arrivo

Arrivo e trasferimento Hotel Anel 5* e pernottamento

Giorno 2:Sofia –Chiesa Boiana -Koprivishitsa

Dopo colazione si visitera' la famosissima Chiesa di Boiana, simbolo del medioevo bulgaro, costruita nel 1259 e perfettamente conservata, oggi patrimonio mondiale UNESCO grazie ai suoi affreschi ritenuti i
più importanti di questa epoca in tutta la penisola balcanica .Sucessivamente la visita della capitale bulgara , una città con una storia di 8500 anni chiamata " La mia Roma" dall'Imperatore
Costantino il Grande . Siti di grande interesse danno prestigio alla capitale Bulgara: si visiteranno il forum di Serdica antica (l'antico nome della città), con le più recenti scoperte archeologiche di epoca romana
che sono esposte accanto al palazzo della presidenza bulgara.,St. Nedelya square, dove si trovano quattro templi di diverse religioni che formano un quadrilatero: la chiesa cattolica, la chiesa ortodossa, la
sinagoga e la moschea che simboleggiano la pace tra le diverse religioni in Bulgaria, la piazza Alessandro I in cui si trovano il Palazzo Reale e il Teatro Nazionale, "Tzar Osvoboditel" boulevard, il Parlamento, la Chiesa di "San Sofia "(il nome significa saggezza), da cui deriva il nome della città, l'Università di Sofia e la" Alexander "cattedrale Nevski (il più grande tempio ortodosso della penisola balcanica) .Pranzo presso tipico Ristorante Bulgaro
Partenza per Koprivshtitsa , un piccolo paese situato in una pittoresca valle tra le montagne nella parte centrale della Bulgaria. Città con un spirito particolare , ora trasformato in un museo dove si può sentire l'atmosfera unica del periodo di rinascenza in Bulgaria. Stupende e originali case del 19 ° secolo, dimore di alcuni dei bulgari più eminenti scrittori - il Dimcho Debelyanov e Luben Karavelov, i ribelli contro i turchi - Georgi Benkovski e Todor Kableshkov. Valori etnografici in circolazione possono essere visti insieme a significativi monumenti storici: architettura specifica, mobili originali, armi antiche, costumi nazionali, artigianato tradizionale, gioielli preziosi19 ° c. Il piccolo paese di montagna ha giocato un ruolo significativo nella crescita nazionale del popolo bulgaro sotto il dominio ottomano e qui nel1876 la rivolta di aprile contro i Turchi scoppiò. I cittadini ricchi in quel momento sono stati coinvolti nell’ artigianato nel commercio e per costruire belle case dalle facciate colorate, nascoste dietro alte mura di pietra e le porte in legno pesanti. Arrivo tardo pomeriggio a  Kazanlak , capitale della Valle delle Rose e dei Re Traci, pernottamento Grand Hotel Kazanlak 3* o similare
Giorno 3  Kazanlak – Skobelevo - Plovdiv
dopo colazione si visiterà il Museo Storico , che ospita la collezione di bronzo e tesori in oro, come pure la replica di Tracia Kazanlak Tomba, risalente al 4 ° dc. E 'elencato nel mondo patrimonio naturale e storico dell'UNESCO. Partenza per il villaggio di Skobelevo dove visiteremo il complesso  Etnografico " di Damasco " , che funziona ancora a conduzione familiare come  distilleria di olio da più di 20 anni . I padroni di casa mostreranno come si produce il famoso olio di rosa bulgara (utilizzato nella profumeria) . Nel pomeriggio arriveremo a Plovdiv , la città dei sette colli fondati da Filippo di Macedonia - il padre di Alessandro Magno ,nominata  recentemente  Capitale Cultura 2016 insieme a Matera .Tour della citta’ vecchia che e’ un vero e proprio museo  all aria aperta di varie epoche Sistemazione , cena e pernottamento in hotel 4 * Ramada Plovdiv Trimontium (o simili) a Plovdiv
Opzionale Cena con Degustazione presso le Cantine  Todoroff , a pochi km da Plovid

Giorno 4 Plovdiv – Bachkovo Monastery – Pamporovo – Shiroka luka - Trigrad

 Dopo colazione partenza per al Monastero di Bachkovo. Fondato nel 11- esimo secolo da due fratelli georgiani, questo è il secondo più grande monastero bulgaro dopo il monastero di Rila. Ci sono preziosi affreschi di soggetto biblici dal 16-esimo secolo nel monastero.. E' situato nei monti Rodopi, sulla riva destra del fiume Cepelarska, a 30 km dalla città di Plovdiv. L'edificio più antico conservatosi fino ad oggi è l'ossario a due piani. Il primo piano è destinato alla tumulazione, mentre il secondo è adibito a chiesa con
una navata. Nell'ossario sono custodite le immagini dei fratelli Bakurian e dei re bulgaro Ivan Alexander, protettore del convento nel secolo XIV.Sul luogo dove era , stata eretta dai fratelli fondatori la prima chiesa del monastero, nel XVII sec. venne costruita la chiesa conventuale centrale di Santa Maria. In essa è custodita un'icona ornata d'argento risalenti all'anno 1311. L'Icona della Vergine Maria, patrona del monastero, è considerata miracolosa , al piano inferiore della chiesa dei Santi Arcangeli Michele eGabriele e la chiesa di San Nicola sono dipinti dal noto pittore bulgaro deiXIX sec. Zahari Zograph. Gli affreschi di soggetti biblici sono eccellenticampioni dell'arte risorgimentale bulgara. Di particolare interesse è lacomposizione "Il giudizio universale .
Partenza per le soleggiate montagne di Pamporovo dove si pranzera’ in ritstonate tipico   Dopo pranzo partenza il pittoresco villaggio di Shiroka Luka - un architettonico, riserva etnografico e folklore. Dopo una passeggiata intorno al villaggio ci si sposterà al villaggio Trigrad.
Sistemazione e pernottamento in un hotel a conduzione familiare Arkan han 3 * in Tigard o similare

Giorno 5 Trigrad – the Devil Throat Cave - Dospat – Batak – Dorkovo - Velingrad

Dopo la prima colazione vedremo uno dei più famosi fenomeno naturale nella regione - la gola Trigrad. Wild River è curvatura tra le rocce scoscese, elevata oltre 100 m di altezza! la Gola del Diavolo , un canyon costituito da un ampia rete di grotte :durante la visita’ si sentirà il rumore prodotta da una cascata di 45
metri…La leggenda narra che Orfeo si calasse nella grotta per scendere negli inferi alla cerca di Euridice. Ci si spostera’ poi a Dospat e Batak Lakes dove avremo tempo per riposare e godere del
bellissimo paesaggio. La nostra prossima tappa è Dorkovo villaggio dove pranzeremo presso Eco Village Ruminika (o simili). Il territorio intorno a questo villaggio ha una delle maggiori concentrazioni di scoperte paleontologiche in tutta Europa. Visita al museo paleontologico locale, dove potrete vedere una replica mastodonte alto 4 metri . I suoi fossili sono risalenti al Pliocene inferiore, più di 4 milioni di anni fa. Partenza per il resort SPA Velingrad nel pomeriggio.
Sistemazione e pernottamento in Gran Hotel Velingrad 5* stelle o similare

Giorno 6 Velingrad Realx and Spa

Dopo colazione  relax in alla spa

Giorno 7 Bansko – Monastero Rila - Sofia

Dopo colazione Partenza per Bansko - la montagna maggiormente in via di sviluppo e dinamica in Bulgaria e in Europa sud-orientale dove pranzeremo in un ristorante tipico ( Veselo Selo o
similare).Dopo pranzo partenza per il Monastero di Rila, è decisamente il luogo spirituale di maggiore importanza per il popolo bulgaro, simbolo e rifugio durante i periodi più bui della storia di questo popolo oggi meta di pellegrinaggio da tutta la nazione; ogni uomo o donna di Bulgaria deve recarsi qui almeno una volta nella vita ed è realmente palpabile la loro emozione nell'entrare in questo luogo. Il monastero è un vero gioiello, perfettamente conservato ed incastonato in una cornice di montagne che lo rendono ancora più affascinante e suggestivo; la visita include la chiesa interna al monastero ed il museo, dove meglio comprendere la sua lunga storia. Il monastero di Rila è molto probabilmente la più alta espressione architettonica ed artistica di questo tipo di edifici in tutta la Bulgaria, inserito inoltre in un paesaggio veramente affascinante. In questa escursione si può vedere la splendida e ritenuta miracolosa Icona della Vergine Maria, la cucina del monastero, il suo museo che ne racconta lalunghissima ed eroica storia, la Torre di Hrelyu, la sua particolare architettura ed i suoi unici quanto bellissimi affreschi; inoltre si ha la possibilità di far spaziare lo sguardo da alcuni punti di vista privilegiati sul panorama circostante.
.Nel museo del Monastero potrete ammirare una ricca collezione di icone, dipinti su muri e libri antichi
Arrivo a Sofia sistemazione in hotel Anel 5* o similare

Giorno 8 Partenza

Dopo colazione trasferimento in areoporto

Bookmark and Share



Copyright ę 2009 - Tutti i diritti riservati