Tour Sport Avventura Natura e Tradizioni

 

ALLA SCOPERTA DELLA BULGARIA

Un tour unico per coloro che amano lo sport, l ‘avventurae l'adrenalina immersi nei monti Rodopi , luogo magico in cui nasce la leggenda di Orfeo . Oltre allo sport avrete la possibilità di entrare in contatto col la popolazione locale nei villaggi conoscendo i segreti della loro cucina e tradizioni  e di visitare Plovdiv  ,capitale cultura 2019 , il e Sofia

PUNTI FORTI DEL TOUR

Sport Avventura
Degustazione di prodotti lattiero-caseari a Smilian
Dimostrazione di come si produce il burro a Shiroka Luka
Grotta di Yagodina
Pranzo a pic-nic a Trigrad
Pistola ad aria compresso  o  tiro con l ‘arco
Arrampicata Via Ferata
Il parco di Tarzan
La grotta della gola del diavolo
Passaggio  alpino a Trigrad
Visita di bicicletta in Arda
Trekking al canyon delle cascate
Equitazione a Trigrad
Tradizioni
Natura incontaminata
Luoghi leggendari
Funghi di Roccia
La gola del Diavolo
Villaggi tipici
Plovdiv Capitale Cultura 2019Paperkion ed i suoi 8000 anni di storia




PROGRAMMA VIAGGIO

GIORNO 1 ARRIVO

Arrivo all'areoporto di Sofia trasferimento in hotel e pernottamento

GIORNO 2 SOFIA – TRIGRAD

Dopo colazione si visitera' la famosissima Chiesa di Boiana, simbolo del medioevo bulgaro, costruita nel 1259 e perfettamente conservata, oggi patrimonio mondiale UNESCO grazie ai suoi affreschi ritenuti i più importanti di questa epoca in tutta la penisola balcanica
Sucessivamente la visita della capitale bulgara , una città con una storia di 8500 anni chiamata " La mia Roma" dall'Imperatore Costantino il Grande . Siti di grande  interesse danno  prestigio alla capitale Bulgara: si visiteranno il forum di Serdica antica (l'antico nome della città), con le più recenti scoperte archeologiche di epoca romana che sono esposte  accanto al palazzo della presidenza bulgara.,St. Nedelya square, dove si trovano quattro templi di diverse religioni  che formano un quadrilatero: la chiesa cattolica, la chiesa ortodossa, la sinagoga e la moschea che simboleggiano la pace tra le diverse religioni in Bulgaria, la piazza Alessandro I in cui si trovano il Palazzo 
Reale e il Teatro  Nazionale, "Tzar Osvoboditel" boulevard, il 
Parlamento, la Chiesa di "San Sofia "(il nome significa saggezza), da cui deriva il nome della città, l'Università di Sofia e la" Alexander
"cattedrale Nevski (il più grande tempio ortodosso della penisola balcanica
Successivamente visiteremo la vicinissima e famosissima Chiesa di Boiana, simbolo del medioevo bulgaro, costruita nel 1259 e perfettamente conservata, oggi patrimonio mondiale UNESCO grazie ai suoi affreschi ritenuti i più importanti di questa epoca in tutta la penisola balcanica
Deve la sua fama alla presenza di diversi strati di affreschi sovrapposti. Tra i dipinti presenti sui muri della Chiesa è possibile distinguere le figure di Gesù Cristo e della Madonna, zar e zarine bulgari, santi. I pittori sconosciuti sono chiamati con il termine generale maestri di Boyana, anche se gli affreschi sono opera di autori diversi e risalgono a diversi periodi della storia bulgara.
Partenza per i monti Rodopi , sulla strada si potrà ammirare il lago Vacha
Arrivo e sistemazione a Trigrad  dove si trova uno dei più famosi fenomeno naturale nella regione ‐ la gola Trigrad. Wild River è curvatura tra le rocce scoscese, elevata oltre 100 m di altezza!

GIORNO 3  GOLA DEL DIAVOLO :ADRENALINA

Dopo colazione si  entrerà nella la Gola del Diavolo , un canyon costituito da un ampia rete di grotte :durante la visita’ si sentirà il rumore prodotta da una cascata di 45 metri…La leggenda narra che Orfeo si calasse nella grotta per scendere negli inferi alla cerca di Euridice . Si scenderà appesi ad una corda tra le rocce del canyon per poi risalire seguendo una via ferrata di 40 mt  che finirà in un giardino in cui sono custodite 17 specie di piante endemiche .Ritorno in hotel e prove di mira con tiro con l ‘arco o fucile ad aria compressa . Cena e pernottamento

GIORNO 4  CAVALLO – SCUOLA CUCINA – MUSEO ETNOGRAFICO

Dopo colazione si parte a cavallo tra alcuni dei luoghi più suggestive dei Monti Rodopi . Pranzo in un luogo chiamato “ l ‘ occhio dell ‘aquila “ dove si porta’ godere le panorama da cartolina
Andremo poi a visitare la Grotta di Yagodina, la più lunga e bella della zona…sono molti a scegliere questo luogo per il matrimonio . Ci si sposterà al vicino e il pittoresco villaggio di Shiroka Luka ,riserva etnografico  architettonica e di folklore . Sistemazione in Family Hotel dove ci insegneranno a fare il Burro e lo Yougurt , il cui bacillo nasce proprio in Bulgaria . Cena con spettacolo folkloristico dove sarà obbligatorio partecipare alla danza “ horo “ , tipico ballo nazionale . Prenottamento

GIORNO 5 TREKKING  E CASCATE

Dopo colazione partenza per la zona dei laghi Smolyan. Trekking in una delle zone più pittoresche e ricche di piante rare dei monti Rodopi : il canyon delle cascate! Sono sei km in cui si trovano cascate su cascate in mezzo al bosco . La più grande , chiamata Orfeo, è di 68 metri
Pranzo nel bosco
Trasferimento al villaggio di Mogilitsa, dove si trova il più grande castello musulmano  dei monti Rodopi a partire dall'inizio del XIX secolo. C'è una stanza segreta del castello, da dove i padroni di casa spiavano i colloqui dei propri partner commerciali per poi usare queste informazioni
Sistemazione , cena e pernottamento in Family Hotel

GIORNO 6 PASSAGGIO SU PONTI DI CORDA E LEGNO – BICICLETTA – TRADIZONI

Dopo colazione trasferimento nel parco naturale della foresta dove si trova “ il parco di Tarzan “ .Passeremo attraverso ponti di legno e corda ad una altezza di 4/5 metri
Si prenderanno poi le biciclette per pedalare sulla rive del fiume Arda River e poter ammirare lo spettacolare panorama
Visita del villaggio dei Rodopi Smilian  , alla "casa del latte" fattoria,  dove si producono tradizionale per prodotti lattiero-caseari della regione. Degustazione di prodotti lattiero-caseari (yogurt, formaggio e così via), prodotti a partire da materie prime locali di tecnologia svizzera. Qui si impara la ricetta della longevità degli abitanti locali Segue visita del Museo locale dei fagioli. Smilian è un produttore di uno dei migliori chicchi di sorta in Bulgaria. Nel museo sono esposti anche foto fatte con fagioli dagli ospiti del villaggio.
Nel tardo pomeriggio - partenza per Zlatograd - una pittoresca città dei monti Rodopi, situata a pochi chilometri dal confine greco. Visita del complesso etnografico,  di architettura e conoscenza di antichi mestieri, praticata qui nel  ХVІІІ - ХІХ secolo.Sistemazione cena  e pernottamento in una delle case  rinnovate del complesso

GIORNO 7  PERPERKION – FUNGHI DI ROCCIA – PLOVDIV - SOFIA

Dopo colazione partenza per la citta’ di roccia dell ‘antica tracia con oltre 8000 anni di storia : Perperikon
In questo luogo sono state fatte le profezie per le vittorie  di Alessandro Magno  i primi imperatori romani a partire da Ottaviano Augusto .Seguirà una visita al  fenomeno naturale dei funghi di roccia
Partenza per Plovdiv , capitale cultura 2019 Partenza per Plovid ,fondata nel IV secolo dal padre di Alessandro Magno ‐ re Filippo II.La regione di Plovdiv è sicuramente una delle più importanti della nazione, questo grazie alla sua importanza economica, dovuta alla sua posizione strategica lungo le più importanti vie di commercio della zona e nella storia, ed all’enorme e significativo numero di resti storici e di tracce culturali lasciate dei vari popoli che qui si sono susseguiti. Luciano il greco definì Plovdiv "la più grande e bella città" in Tracia, attualmente si potrebbe dire in 
Bulgaria, quanto meno per la bellezza. In realtà è oggi la seconda in ordine di grandezza e conserva un patrimonio storico e culturale di primaria importanza; qui vissero e si combatterono Traci, Macedoni, Greci, Romani, Bizantini e Ottomani, per arrivare all’epoca del rinascimento bulgaro, la quale anch’essa ha lasciato molti ed evidenti segni. Ma la città non si limita alla storia: molti sono gli avvenimenti culturali ed i festival d’arte che qui si tengono, molti i locali ed i ristoranti dove trascorrere piacevolissime serate! Siamo sicuri che di Plovdiv vi innamorerete... Plovdiv, che un tempo si chiamava Philipopolis, è una delle città più antiche d’Europa; i popoli che la abitarono sono molti: i Traci, i Romani, i Goti, gli Slavi e gli Ottomani. Le tracce lasciate da ognuno di questi popoli ha reso Plovidv un vero e proprio museo a cielo aperto! Si trovano quindi esempi di edifici che ripercorrono quasi l’intera storia d’Europa e passeggiare tra le rovine ed i monumenti è un vero e proprio viaggio nel tempo
Arrivo a Sofia sistemazione in hotel e pernottamento

GIORNO 8 PATRENZA

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e partenza

REGALATI UNA VACANZA UNICA IN BULGARIA

Bookmark and Share



Copyright ę 2009 - Tutti i diritti riservati