La foresta pietrificata

Le nostre escursioni sul Mar Nero

Golden Sands  non  è solo mare relax divertimento e centri spa , ma  anche una destinazione ,che grazie alla sua posizione strategica permette di andare a scoprire ed ammirare i bellissimi ed insoliti delle zona
A pochi minuti si trova Varna, la perla del mar nero ,nominata Capitale Gioventù 2017  ,cosi come il pittoresco monastero rupestre di Aladja , o il fenomeno naturale della foresta pietrificata cosi come Balchik, la città bianca famosa per i suoi giardini e Kape Kaliakra con il suo promontorio e la fortezza mediovale . Imperdibile Nessebar , patrimonio Unesco , ed unica per la sua storia ed architettura .
Oppure per gli amanti della natura e tradizioni il jeep safari ..e molto altro
Potrete visitare questi siti con le nostre escursioni private in italiano , o di gruppo in inglese o semplicemente prendendo un bus o noleggiando una macchina
Golden Sands offre per la vostra vacanza tutti i servizi di cui necessitate in base ai vostri gusti ed esigenze
Scegli tra le nostre proposte

LA FORESTA PIETRIFICATA

Pobiti Kamăni (in lingua bulgara: побити камъни, letteralmente "pietre piantate nella terra"), a volte chiamata anche La foresta pietrificata, è una formazione rocciosa naturale situata nella Regione di Varna in Bulgaria. A 10 chilometri dal sito vi sono i resti di Marcianopoli, la più grande città romana in quella che oggi è la Bulgaria. È costituita da rocce insolite, colonne naturali alte fino a 6 metri, che coprono una superficie di 253 ettari, 70 chilometri quadrati. Le colonne sono cave e riempite di sabbia. In aggiunta alle colonne visibili, ce ne  sono altre  che sono nascoste nel terreno, disposte in tre piani interrati. Ci sono due teorie relative origine del fenomeno, una che ipotizza una formazione di natura organica e l'altra che ipotizza l'origine minerale. Secondo la prima, le formazioni sono il risultato di attività corallina, mentre il secondo spiega il fenomeno con l'erosione delle rocce, la formazione di sabbia e concrezioni calcaree dell'età dell'Eocene.

Per la conservazione, ha ottenuto lo status di ambiente protetto nel 1937.

 



Copyright ę 2009 - Tutti i diritti riservati